Organi di indirizzo politico-amministrativo

Dallo Statuto della Fondazione:

Art 6: Organi della Fondazione

Sono organi della Fondazione:

– L’Assemblea dei Soci;

– il Consiglio di Amministrazione;

– il Comitato Scientifico;

– il Revisore dei Conti.

Art 8. Assemblea dei Soci. Composizione e Funzioni

  1. L’AdS è composta dai legali rappresentanti dei Soci fondatori e onorari nonché, eventualmente, dai legali rappresentanti dei Soci partecipanti.

Art 9. Consiglio di Amministrazione. Composizione e funzionamento

Il Consiglio di Amministrazione (“CdA”) è composto da 15 (quindici) membri, così designati:

– n. 3 (tre) membri nominati dall’Associazione non riconosciuta “Francesco Saverio Nitti”, espressione dei discendenti e degli amici della Famiglia;

– n. 6 (sei) membri nominati dalle Istituzioni territoriali, e precisamente:

  • tre componenti dalla Regione Basilicata;
  • un componente dalla “Provincia di Potenza”;
  • un componente dal “Comune di Melfi”;
  • un componente dal “Comune di Maratea”;

– n. 2 (due) membri designati dagli Enti economici o istituzionali di sostegno, pubblici o privati, rispettivamente nominati dai loro competenti Organi, che potranno essere individuati anche successivamente alla costituzione e che si costituiscano in qualità di Soci istituzionali o Soci;

– un membro designato dall’”Università degli Studi della Basilicata”;

– n. 2 (due) membri, in rappresentanza dello Stato, designati rispettivamente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo;

– n. 1 (un) membro designato dal Comitato Scientifico;

Art 11. Comitato Scientifico. Composizione

Dei componenti effettivi:

– un membro è indicato del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo;

– un membro è indicato del Ministero dell’Economia e delle Finanze;

– due membri sono indicati dall’Università degli Studi della Basilicata;

– due membri sono indicati dall’Associazione non riconosciuta “Francesco Saverio Nitti”.

  1. Gli altri eventuali membri effettivi vengono scelti dal Consiglio di Amministrazione, nel rispetto delle prerogative di cui al superiore primo comma. I membri si considerano effettivi a seguito della nomina da parte del CdA.

Art 13. Revisore dei Conti.

  1. La funzione di Revisore dei Conti è esercitata da un unico rappresentante nominato dal Presidente della Giunta della “Regione Basilicata”.

 

Gli organi sono attualmente così composti.

Il Consiglio di Amministrazione è stato nominato nella seduta del 19 ottobre 2016 e resta in carica fino alla data di approvazione del rendiconto economico finanziario consuntivo relativo al terzo esercizio successivo alla nomina stessa, vale a dire fino alla data di approvazione del rendiconto economico finanziario consuntivo 2019.

Ai sensi dell’articolo 6 dello Statuto della Fondazione “I predetti organi sono chiamati a svolgere le funzioni loro attribuite a titolo gratuito, salvo il rimborso delle spese sostenute in ragione del loro ufficio e debitamente documentate. E’ fatta eccezione per il Revisore dei Conti, che ha diritto ad un emolumento per l’ufficio ricoperto, determinato dall’Assemblea dei Soci, per tutta la durata del proprio mandato ai sensi di quanto previsto dall’articolo 8.”

Nei mandati 2013, 2014, 2015, 2016 nessun componete del Consiglio Direttivo ha usufruito del rimborso spese.

Please follow and like us: